LE RICAMINE DEL GIOVEDI 2

LE RICAMINE DEL GIOVEDI 2

domenica 15 gennaio 2012

Tutorial angolo

Non ho certo la pretesa di insegnare a nessuno a fare un angolo... io ho imparato da poco, con un medoto abbastanza semplice e siccome ho paura di scordarmelo mi sono fatta un tutorial.... spero che lo troviate interessante...
E' difficile spiegare con delle foto... spero di riuscirci...

Questo è un mio lavoro... il ricamo non è finito, ma intanto faccio gli angoli. Ho sfilato un filo di tessuto per avere un punto di riferimento, una misura precisa, dopo mi serve per l'orlo a giorno ma potete anche misurare e fare un piccolo segno con il lapis sul retro del lavoro, se volete fare un orlo normale. Ho lasciato 9 cm di stoffa dalla sfilatura, l'orlo verrà circa la metà .... 4.5 cm.
A questo punto fate una piccola imbastitura tutta intorno... cercate di essere precise nel girare la stoffa... io ho cercato di girare circa un centimetro di stoffa... Non importa essere troppo precise con i punti di imbastitura, tanto verrà sfilata, e sull'angolo piegate e basta... tanto verrà tagliato.

Imbastitura fatta...
Prendete l'angolo del vostro lavoro e piegatelo, facendo combaciare la punta, all'angolo della sfilatura. Piegate bene con l'unghia o con il ferro da stiro la stoffa... è importante piegare bene, perchè sarà la riga dove dovrete cucire.

Ecco il davanti del lavoro...




Piegate la stoffa, facendo combaciare il davanti... Il punto A e il punto B si devono toccare, siate precise nel far combaciare la stoffa ...mi raccomando state attente che siate sul retro del lavoro, perchè se no la cucitura dell'angolo verrà sbagliata e si vedranno i punti.

Adesso cucite sulla piega....

Fatelo su tutti e quattro gli angoli, a questo punto il davanti del lavoro dovrebbe essere all'incirca così...

Ora si taglia circa ad un centrimetro da dove avete cucito...

e poi si taglia ancora per aprire l'angolo, mi raccomando... non fino alla cucitura... lasciate pochi millimetri



aprite la cucitura .....
A questo punto potete girare gli angoli.....e cercate di tirare fuori la punto dell'angolo aiutandovi con le forbici o con una matita....
Questo sarà il davanti del vostro lavoro

E questo il retro...

Adesso di può fare l'orlo... io faccio l'orlo a giorno o giornino come lo chiamava mia nonna... ma potete anche fare un semplice orlo... oppure cucire a macchina (dipende dal lavoro che dovete fare). Se il lavoro è molto grande... tipo una striscia o una tovaglia io vi consiglio di imbastire prima di fare l'orlo...in modo da far tornare bene l'angolo della sfilatura con l'angolo della stoffa.


Una volta fatto l'orlo, togliete l'imbastitura ed il lavoro è finito.

4 commenti:

Vale ha detto...

Grazie per questo utilissimo tutorial! A breve dovrò realizzare anch'io degli angoli, quindi terrò a mente i tuoi consigli!

silvia ha detto...

Grazie, grazie e ancora grazie! Tutorial utilissimo e ben spiegato
Silvia

Mounette ha detto...

Sono come Silvia, il tuo tuto è molto utile e chiarissimo

agnese ha detto...

ottimo tutorial, grazie!
sono in procinto di fare dei lavoretti e mmi tornerà molto utile fare gli angoli così precisi.
grazie di nuovo
agnese